Mercoledì, 31 Maggio 1989 00:00

In alto la Coppa !

E' la conclusione ed il coronamento (forse anche un pò inatteso) di un ciclo sportivo ed umano che per quattro anni ha regalato gloria e successi ai colori rossoblù. Dopo un lungo e faticoso campionato, infatti, concluso al secondo posto e con la poco fortunata appendice degli spareggi, la stagione sembra destinata ad essere archiviata senza successi, dopo tre anni esaltanti. Ma resta la Coppa Italia. Ottenuto l'accesso alla semifinale dopo aver battuto la Rossanese per 5 a 0, i ragazzi di Poggesi superano anche l'ostacolo del Partinicaudace. Sono in finale e devono vedersela con il Molfetta. Nella fantastica trasferta di Lumezzane, anche il Molfetta viene superato con un gol dell'immancabile Guidotti. E' l'apoteosi: la Coppa Italia Dilettanti, per la prima volta nella storia della Società, arriva a Sesto Fiorentino. Tutta la città è in festa. La squadra ottiene così di diritto il passaggio in Interregionale. Nella Foto: Il Presidente della Lega Dilettanti Elio Giulivi alza al cielo la Coppa Italia subito dopo la vittoria rossoblù. Tra i giocatori si riconoscono, da sinistra, Allori, Targetti, Menchetti, Pratesi, Musolesi ed accovacciato, il portiere Lodovini.
Letto 1084 volte